Progetto #HaSSP – Scultura in pillole da Hatra – Eracle/Nergal

il

Eracle

A Hatra sono state scoperte numerose statue di Eracle, assimilato nel centro a Nergal, l’antico dio dell’oltretomba mesopotamico, sulla base di alcune iscrizioni rinvenute in prossimità delle stesse sculture.

Generalmente Eracle viene rappresentato nudo con la leonté su un braccio, la mazza e i pomi delle esperidi o una coppa in mano. Il volto generalmente è incorniciato da una fitta chioma e dalla barba, spesso raffigurata attraverso fitte ciocche. In alcuni casi possono completare l’abbigliamento una collana di foggia locale, un mantello o dei sandali.

Le sculture di Eracle hanno dimensioni variabili, passando da pochi centimetri a un’altezza superiore al vero (vedi la figura). Rappresentazioni di Eracle sono state rinvenute in diversi luoghi della città, dalle abitazioni private, ai templi minori, al Temenos centrale, fin

o alle Porte urbiche. Il valore attribuito a Eracle/Nergal era probabilmente di natura benaugurante e di protezione della casa, della città e delle persone a lui devote, ed è dovuto probabilmente a questo motivo la sua grande diffusione nel sito di Hatra.

Durante la campagna HaSSP 2020 al Museo di Baghdad sono state rintracciate due teste probabilmente riconducibili all’iconografia di Eracle/Nergal. Nelle prossime campagne si spera di poterne rintracciare anche i corpi, che probabilmente sono conservati nello stesso museo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...